Come una danza

Come una danza

 

Quaderno di metodologia pianistica
Strumento/materia: Pianoforte
Prezzo: € 19,00
Codice: EC11823
ISBN: 9788863951462
Tipologia: metodo, libro
Genere: classica
Marchio: Edizioni Curci
Pagine: 80
Formato: 21x29,7 cm
Confezione: Brossura

Acquista


Online

Presso il negozio più vicino:

Dalla presentazione di Annibale Rebaudengo:
“Come in una danza, Giuliana Corni volteggia con scrittura leggera e sicura nei labirinti della didattica pianistica. Gli spazi in cui ci accompagna sono quelli della tecnica, dove la percezione del proprio corpo, la propriocezione, è condizione per sviluppare le abilità pianistiche. L’autrice ci prospetta una sua mappa, che sviluppa quel che ci aveva fatto intravvedere Chopin nel suo abbozzo di metodo di tecnica pianistica. Oltre a dirci con essenzialità quali sono i fondamenti pianistici che stanno a titolo dei capitoli della prima parte del libro, ci spiega come affrontarli, sempre armonizzando il corpo con la mente, per trovare la fluidità esecutiva necessaria per suonare il grande repertorio. L’autrice, infatti, decontestualizza la tecnica strumentale e propone esercizi non meccanici, ma da suonarsi con consapevolezza propriocettiva. I contenuti sono originali e innovativi anche per i professionisti che hanno dedicato tempo ed energia alla didattica della lezione collettiva e dell’improvvisazione. La lettura di queste “lezioni” fa desiderare di riadattarle ai propri allievi. Gli esempi di lezioni individuali e collettive della seconda parte sono il gran finale di questa danza intorno alla didattica del pianoforte. Come una danza è un libro in cui la metodologia pianistica della tradizione viene sviluppata con riflessioni motivate, esempi di lavoro in classe e di studio a casa che potranno essere utilizzati e sviluppati a propria volta da insegnanti e allievi, sono certo, non solo di pianoforte, ma di tutti gli strumenti.”


Giuliana Corni, pianista veronese, allieva di L. Arcuri, si è perfezionata a Salisburgo con A. Jasinsky e ha approfondito l’improvvisazione classica con C. Montandon. 
Grazie all’incontro con S. Martinet è iniziata la sua ricerca sui legami tra espressione corporea e tecnica pianistica; in questi ambiti tiene corsi e seminari di formazione per insegnanti. È docente presso il Conservatorio di Rovigo e tiene conferenze-concerto per enti e associazioni musicali. (www.giulianacorni.it)

Condividi