Le Melodie popolari del fondo Righi nella Biblioteca Civica di Verona

Le Melodie popolari del fondo Righi nella Biblioteca Civica di Verona

 

Autore:  AA. VV.
Revisore: Marcello Conati
Famiglia: Argomenti Vari
Strumento/materia: Storia della musica
Collana: L'arte armonica - serie V EM: Quaderni. Archivi di etnomusicologia
Prezzo: 20,00 €
Codice: ANSC045 9788895341354 889534135x
Tipologia: libro
Genere: classica
Pagine: 108
Formato: 17x24 cm
Confezione: Brossura

Il volume pubblica un manoscritto conservato presso la Biblioteca Civica di Verona nel fondo intitolato all’avvocato veronese Ettore Scipione Righi (1833-1894). Uomo eclettico, Righi dedicò particolare cura alla ricerca folklorica. I Canti popolari veronesi sono stati raccolti e trascritti senza musiche dal 1852 al 1863, quando il Veneto era ancora sotto l’Austria; a questi vanno aggiunte numerose carte sparse risalenti a epoca posteriore, perlopiù all’ultimo decennio dell’Ottocento.