Andrés Segovia in Italia

Andrés Segovia in Italia

L'attività concertistica dal 1926 al 1985


Acquista

19,00 €

Online

Amazon

Presso il negozio più vicino

Consulta la mappa
Famiglia: (Libri)
Strumento/materia: Biografie
Marchio: Curcilibri
Codice: EC12224
ISBN: 9788863953411
Tipologia: libro
Genere: classica
Pagine: 288
Formato: 14,5 x 21 cm
Confezione: Brossura

Andrés Segovia (1893-1987), il più grande chitarrista del Novecento, ha sempre avuto un legame molto forte con l’Italia. Il virtuoso spagnolo considerò la penisola italiana una seconda patria e, nell’arco di sessant’anni, programmò più di venti tournée, tenendo verosimilmente circa duecento concerti.

Lo storico della chitarra Stefano Picciano ne ha ricostruiti 188, riportando di ognuno le località, i teatri, i programmi di sala, le recensioni.

Il volume è diviso in tre parti: nella prima (1926-1949) viene descritto l’impatto del fenomeno sull’orizzonte chitarristico del nostro Paese: era, quella italiana, una realtà vivace e non priva di maestri di rilievo, eppure segnata da un’eterogeneità di concezioni, tecniche e repertori che, se da un lato ne costituiva la ricchezza, dall’altro faceva presentire la necessità di una maggiore uniformità identitaria. Tale ambiente troverà, nell’incontro con Segovia un punto di riferimento decisivo. Nella seconda parte (1950-1964) si mette in luce l’energia con cui il maestro portò avanti una carriera instancabile, caratterizzata da ritmi sostenuti ed eventi innumerevoli: è la fase centrale di un itinerario che raggiunse i suoi vertici nell’affascinante capitolo dell’insegnamento all’Accademia musicale Chigiana di Siena. La terza parte (1965-1985), infine, racconta l’ardore con cui il maestro spagnolo, negandosi ogni possibilità di ritiro dal concertismo, continuò a perseguire gli orizzonti di una bellezza a cui aveva dedicato la vita.

Esito di una lunga ricerca in archivi ed emeroteche, il libro conduce il lettore in questa fitta trama di viaggi, rapporti ed eventi che ha scritto la storia della chitarra: dalla prima apparizione a Milano nel 1926 fino all’ultimo storico recital, tenuto a Venezia, nel 1985.

Andrés Segovia in Italia è uno strumento unico per comprendere la straordinaria personalità di un uomo la cui storia è diventata leggenda.



Condividi